Relazione a distanza

Come mantenere un rapporto a distanza?

 Guardiamo le sfide e i problemi principali

  Vite parallele

La più grande difficoltà nella relazione a distanza  è quella di continuare a far parte della vita del partner.

L’esperienza divertente sul lavoro, l’incidente nel parcheggio, una piccola avventura al supermercato, sembra che tutte queste piccole cose non abbiano più alcuna importanza.

Quando siete insieme condividete tutto questo ogni giorno, creando tra voi un legame sempre più forte che dà un senso di appartenenza alla vita dell’altro. Diventa tutto ancora più difficile per quelle coppie che sono abituate a passare molto tempo insieme, e poi sono state costrette a separarsi per un periodo indeterminato.

La vita insieme dà un sacco di vantaggi e impone anche determinate responsabilità, ci si abitua a decidere tutto insieme, a trascorrere il tempo libero insieme, e condividere cose belle e brutte.

E all’improvviso tutto questo scompare. Una vita condivisa si sdoppia e diventano due separate. Arrivano problemi come insinuazioni, disorientamento dei sentimenti e la preoccupazione per le prospettive del futuro comune. Un’altra difficoltà comune è la mancanza di comunicazione, o la semplice trasformazione della comunicazione, poiché ci parliamo in modo diverso rispetto a prima.

Mancanza della presenza fisica

La relazione a distanza si trasforma in comunicazione con “testo” e “ voce” che la rende un po’ incompleta rispetto a quando la coppia era abituata a fare tutto insieme prima della separazione, quando c’era molto più contatto umano.

Al giorno d’oggi,  ci sono molte alternative per tenersi in contatto: telefono, messaggi con vari strumenti, video chiamata, social network. Però alla fine siamo sempre FISICAMENTE lontani.

La costruzione di una relazione felice richiede non solo la vicinanza mentale, ma anche quella fisica.

Oltre a questi, in un Rapporto a distanza ci si trova di fronte a un’altra difficoltà nella comunicazione.
Le persone che sono geograficamente distanti, non possono litigare e poi fare pace, in maniera ordinaria. Ci si può trovare nella situazione in cui uno dei due, per qualche ragione, ignora le telefonate e i messaggi, e non è facile andare di persona per risolvere il problema. Pertanto, ogni lite può essere l’ultima.

Perdita di Fiducia

Un’altra difficoltà che scaturisce da una relazione a distanza è la possibile perdita di fiducia. Molte storie finiscono a causa della mancanza di fiducia e la relazione a distanza in questo senso può essere un campo minato.

Dopo tutto, non c’è alcuna possibilità di verificare se la persona che ami ti sta dicendo la verità. La fiducia nel rapporto dipende dalla personalità degli partner, dall’esperienza dei precedenti rapporti vissuti, dai modelli di comportamento e, naturalmente, su quanto ognuno di voi è geloso di carattere.

Allora come mantenere e coltivare il vostro amore? Come far fiorire vostri sentimenti come un giardino di primavera. Fortunatamente, esistono gli strumenti abbastanza semplici in grado di salvare vostro amore.

 Strumenti necessari per mantenere un rapporto a distanza

 Comunicazione

Le circostanze possono impedire a te e al tuo uomo di trascorrere insieme il tempo dal vivo, ma nulla può impedire la comunicazione.

 

Relazione a distanza

Telefono, Email, Skype (ecc. ecc.): oggigiorno gli innamorati hanno molte opportunità di essere vicini, almeno virtualmente. E’ molto importante raccontare le proprie novità nella vita, i nuovi interessi, amici, affari.  E chiedere anche all’altro cosa succede. E non vi scordate di dare e chiedere  consigli.

È possibile provare diverse tecniche. Ad esempio andare al cinema e vedere lo stesso film così dopo potrete insieme riderne assieme o discutere degli episodi.

Lo stesso può essere fatto con un libro o un articolo. E’ possibile organizzare anche un incontro romantico su Skype: accendi le candele intorno al computer, indossa qualcosa di attraente e racconta  a lui quanto ti manca.

O potete creare un blog privato in comune, e scrivere su tutti gli eventi importanti della vostra vita, i vostri sentimenti ed esperienze. Una condizione importante  che dovete conoscerlo solo voi due, rendendo questo blog un  piccolo segreto condiviso.

Inoltre, potete creare dei rituali di comunicazione: storie della buona notte o lettere d’amore ogni mattina. Dipende solo dalla vostra fantasia e dal desiderio di accontentare la persona amata, cercando di avvinicinarti sempre più vicino a lui!

Molte coppie sottovalutano l’interazione quotidiana, lo scambio d’informazioni anche quelli di routine, e di conseguenza quando si incontrano dopo la separazione forzata , si sentono estranei.

Comunicate quanto più possibile, non esitate a esprimere i propri sentimenti!

Vita personale

La mancanza di sviluppo personale è dei più grandi errori che si fanno in questa situazione.

La tua relazione non deve essere l’unica cosa nella tua vita. Ti devi ricordare che  hai  amici e amiche, parenti, un lavoro, degli hobby. Non puoi “congelare” la tua vita nel periodo della lontananza della persona amata.

Cerca di lavorare su te stessa, cerca di essere una persona aperta a nuove opportunità ed allargare gli orizzonti. Puoi fare delle cose per le quali prima non avevi il tempo: corsi di lingue straniere, lezioni di danza, pittura, master class per il lavoro e così via.

Lascia che il tempo in cui non siete insieme, diventi un momento di crescita individuale. Goditi la vita, sia positiva e condividi tutto questo con il tuo partner.

 

Relazione a distanza

 La pianificazione del futuro

Condividi i tuoi sogni con lui.

Costruite dei piani insieme, condividete le vostre aspettative del futuro, parlate del vostro prossimo incontro e di come lo trascorrete.

Puoi creare un elenco costantemente aggiornato delle cose che vorrete fare insieme quando vi vedrete. Può essere un elenco  inviato via email, oppure un documento condiviso su Google Doc (o sistema di condivisione simile),  in modo che  ciascuno ci possa aggiungere le sue idee.

Momenti Romantici

La distanza non dovrebbe diventare un ostacolo per il romanticismo.

Aggiungete nella vostra vita a distanza degli episodi romantici. Ci sono milioni di modi per dire “ti amo” o “mi manchi”: Internet ti aiuta a inviare biglietti, fiori, cioccolatini, innumerevoli pensierini e anche ordinare una cena romantica a casa della persona amata, la cui consegna può essere organizzata direttamente dal ristorante.

Puoi inventare un gran numero di sorprese che rappresentano i tuoi sentimenti: una collezione di ”vostre” canzoni inviate via email o condivise sui social dedicati, appuntamenti in Skype in abiti attraenti e sexy, fare shopping insieme, durante il quale potete condividere le vostre foto e consigliare sulla scelta dei vestiti. Quello che conta è avere un atteggiamento creativo per “riscaldare” il  rapporto.

Relazione a distanza

 Aumentare la Fiducia

Molto spesso la relazione a distanza si distrugge a causa di sospetti e gelosia.

I partner cominciano a tormentare un l’altro con sospetti di tradimento. Una piena fiducia nella persona amata è fondamentale in una relazione forte e felice. Ma come fidarsi del partner, quando  è cosi lontano?
In realtà  è semplice: se davvero ami una persona, allora ti devi fidare di tutto.

Prendi in considerazione anche il fatto che non tutte le relazioni cominciano per durare per sempre. La distanza può essere solo uno dei tanti motivi per cui la storia finisce.

Ma se questo non è il vostro caso e sei sicura che hai incontrato il  vero amore,  non ti arrendere!

La distanza per il vostro amore può essere come il vento per il fuoco. Quando il fuoco è forte il vento lo fa diventare ancora più potente, se invece è debole lo spegne. E’ importante che non smetti mia di credere in lui e nel vostro amore.

IL PARERE DEGLI ESPERTI

I partner che si preparano per questo forma  di relazione a distanza devo chiarire tutto. Per prima cosa mettetevi daccordo su quando avverà il prossimo incontro.

Un’altra cosa da fare è cercare di non spostare l’appuntamento  senza un motivo veramente valido. La vita lavorativa, soprattutto in alcuni ambiti, può  creare ostacoli per il prossimo incontro.

Però se uno dei due partner annulla spesso l’appuntamento l’altro potrebbe sentirsi abbandonato e pensare di non essere più amato. Questo può notevolmente influenzare la fiducia del partner.

Sarebbe anche una buona idea di mettersi daccordo sugli orari di comunicazione quotidiana. Questa aiuterà ad evitare il nervosismo che può venire dalla necessità di rispondere alle chiamate o alle email in un momento in cui uno dei partner è oggettivamente occupato e non è in grado di fare una conversazione romantica.

Tutto passa, tranne che il vero amore. Aspettate il prossimo appuntamento, costruite insieme  i vostri sogni per il futuro, e non dimenticate che un giorno  questo periodo di separazione diventerà solo un piacevole ricordo.
Alla fine è una conferma che i vostri sentimenti sono veramente un “vero amore”.

Ti è piaciuto? allora Condividi:Share on Facebook
Facebook
3Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Email this to someone
email

1 thought on “Relazione a distanza”

  1. Ho letto con interesse l’articolo. Io e la mia ragazza abitiamo a 10 ore di aereo. Ci vediamo ogni 2 mesi. L’amore che ci lega é qualcosa di fortissimo. Ci sentiamo tutti i giorni in videochiamata e ci ripetiamo quanto ci amiamo almeno 10 volte al giorno. Non sono solo il suo grande amore, ma sono anche un amico e un confidente (all’inizio eravamo solo amici). La mia unica paura é che ci si possa stancare di doversi amare così tanto ma con questa distanza. Che essere così legati sia troppo. Ma noi è da tanto tempo che lo facciamo e confidarsi i nostri sentimenti e quanto ci desideriamo é quasi una droga. È sbagliato ai fini del rapporto?
    Forse l’anno prossimo ci sposeremo e vivremo insieme, si devono solo incastrare alcune cose..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.